UMBRAGROUP

EcoMoving con Wecity

Sosteniamo l'ambiente e la salute dei dipendenti

Si è tenuta questa mattina, in UMBRAGROUP S.p.A., la conferenza stampa EcoMoving sul tema della mobilità sostenibile.

Da sempre l’Azienda è molto attenta al tema del rispetto ambientale, le ragioni alla base di questa politica sono molteplici: innanzitutto la volontà di sensibilizzare i dipendenti rispetto all’impatto ambientale causato dallo spostamento casa-lavoro in automobile, inoltre l’attenzione nei confronti della salute e del benessere dei collaboratori aziendali.

L’Azienda, durante la settimana europea della mobilità sostenibile, ha così presentato una nuova iniziativa in tema di sostenibilità e di attenzione nei confronti dell'ambiente. EcoMoving è il nome di questo nuovo progetto, che si appoggia alle attuali tecnologie: l’App Wecity sarà lo strumento a disposizione del singolo dipendente per partecipare all’iniziativa, risparmiare CO2 e vincere premi.

Si tratta infatti di sensibilizzare i dipendenti sull’impatto ambientale dei loro spostamenti casa-lavoro e di premiare coloro che scelgono di effettuare questi spostamenti in maniera sostenibile, ad esempio in bicicletta, a piedi, con i mezzi pubblici o con il car-sharing.

Tramite Wecity, i collaboratori UMBRAGROUP S.p.A. possono accumulare crediti, in modo direttamente proporzionale al livello di sostenibilità del loro viaggio, con i quali acquistare prodotti con sconti speciali disponibili solo per i più virtuosi.

Il Sindaco di Foligno, Nando Mismetti, presente alla conferenza EcoMoving, si è detto entusiasta dell'iniziativa proposta da UMBRAGROUP ed ha assicurato massima condivisione dei valori aziendali in tema di sostenibilità ambientale, massima collaborazione e conclude: "Ringrazio UMBRAGROUP che, come sempre si fa carico di iniziative così significative per la comunità. Mi auguro fortemente che questo sia solo il primo esempio aziendale di sensibilizzazione rispetto al tema della mobilità sostenibile!"

Michele Maccheroni, Health, Safety and Environment Manager UMBRAGROUP, spiega così la genesi dell’iniziativa: “UMBRAGROUP ha tra i propri valori fondanti la responsabilità sociale e il rispetto per l’ambiente. Con questo progetto intendiamo ridurre gli impatti ambientali dovuti al traffico causato dai nostri dipendenti, premiando coloro che adottano scelte più consapevoli per gli spostamenti casa-lavoro, sensibilizzando chi ha ancora delle resistenze e spingendolo al cambiamento.”

Il Direttore Human Resource Management per l’Innovazione di UMBRAGROUP Carlo Odoardi sottolinea che “questo progetto ha un impatto non solo a livello territoriale, per il rispetto dell’ambiente che ci circonda, ma vuole favorire un sentimento di partecipazione e di responsabilità tra i collaboratori con il fine di contribuire ad un processo d’innovazione sociale. Lo scopo principale dell’iniziativa è quello di indurre un reale cambiamento, facendo nascere in ognuno la motivazione ad assumere atteggiamenti e stili di vita tesi alla promozione di un ambiente sano e alla difesa del contesto in cui si vive. Questo è possibile attraverso una presa di coscienza individuale, dei propri valori e delle proprie credenze, che incoraggi azioni basate sul rispetto dell’ambiente nel quale tutti viviamo”.

L’Amministratore Delegato UMBRAGROUP, Antonio Baldaccini, evidenzia l’importanza di tale progetto dicendo che “Siamo i primi a lanciare questa iniziativa sul territorio, perché le nuove sfide ci appassionano, ma ci auguriamo di essere presto affiancati da altre realtà. L’unione, si sa, fa la forza e l’obiettivo finale è riuscire tutti insieme a fare massa critica, incidendo così in maniera positiva sul territorio di Foligno, che ben si presta a questo tipo di iniziative. Dunque, diamo il via alle sfide: quale dipendente produrrà meno CO2 questo mese?”

Condividi


UMBRAGROUP