UMBRAGROUP

L’ESTATE DI UMBRAGROUP

IL CAMPUS PER I FIGLI DEI DIPENDENTI

Anche quest’anno è giunto al termine il Campus estivo dedicato ai figli dei dipendenti, iniziativa che ha luogo da ormai nove anni con l'obiettivo di aiutare i collaboratori UMBRAGROUP a conciliare la vita lavorativa e quella familiare permettendo, allo stesso tempo, ai più piccoli di divertirsi insieme.

Ogni anno al Campus vengono proposte un ventaglio eterogeneo di attività che hanno lo scopo di stimolare la creatività e la manualità dei ragazzi, concentrandosi su questioni fondamentali per la crescita. Il tema individuato quest’anno era incentrato sull’importanza della nutrizione: “Cosa mangiamo e come mangiamo: scopriamolo insieme!”.

Le motivazioni della scelta di questo argomento sono da rintracciarsi nell’attenzione che UMBRAGROUP pone alla salute dei suoi collaboratori a trecentosessanta gradi, tra le varie iniziative la messa in atto di programmi alimentari studiati da esperti nutrizionisti in collaborazione con la mensa aziendale.

Anche i ragazzi hanno partecipato ad alcuni incontri con una nutrizionista della Fondazione ANT, che ha spiegato loro l’importanza di una corretta alimentazione per una vita sana. L’incontro ha avuto anche un risvolto pratico, ad esempio la creazione di una piramide alimentare. Come momento conclusivo di questa sezione, l’Associazione ha organizzato un’uscita presso una fattoria didattica che è stata davvero entusiasmante per i piccoli.

Presente al Campus anche la Fondazione Valter Baldaccini che ha presentato ai bambini il progetto “In-book”: questi ultimi sono dei libri speciali che, grazie ai loro testi tradotti in simboli, risultano anche adatti a bambini con problemi socio-cognitivi ed hanno l'obiettivo di rendere la lettura accessibile a tutti. Inoltre, la Fondazione ha regalato a tutti i partecipanti dei semi di carote da piantare nell’orto, sempre in relazione al tema del Campus, e un segnalibro che riporta una frase in simboli la cui traduzione è “Leggere è un diritto di tutti”.

Molte sono state inoltre le attività pratiche legate al cibo che i ragazzi hanno svolto: ad esempio il laboratorio di cucina, quello manuale della pasta, la cocomerata etc. Un’altra attività interessante è stata il Click in English, ossia un corso di fotografia con un insegnate madrelingua inglese.

Tra le molteplici iniziative organizzate, quella che ha riscosso più successo è stata senza dubbio l'uscita al centro rafting, alla quale sono stati invitati anche i genitori: una giornata passata, in completa allegria, immersi nella natura con la famiglia e i colleghi, un’ottima occasione per stare insieme e divertirsi. 

I ragazzi finiscono così questo campus senza dubbio arricchiti e con una maggiore consapevolezza sull’importanza di nutrirsi con alimenti salutari e in modo corretto.

Chiudiamo, sebbene con un po' di dispiacere, le porte di questa edizione del Campus e... arrivederci all'anno prossimo!

Condividi


UMBRAGROUP