Return top

Viti a sfere ibride

Per tutte le applicazioni che richiedono il raggiungimento di alte velocità ed accelerazioni, precisione di posizionamento, target specifici di durata, e processi di lavoro intermittenti ad elevata ciclicità, UMBRAGROUP propone le viti ibride con sfere in ceramica.

Prestazioni elevate

UMBRAGROUP ha tradotto il concetto di viti a ricircolo di sfere ibride con l’utilizzo di sfere acciaio-ceramica.
Garantiamo così l’assenza di sfregamento tra le sfere provocando la riduzione dell’attrito. L’utilizzo, per le sfere, di materiale diverso tra loro si traduce in una maggiore efficienza del sistema, minore usura, temperature di esercizio ridotte, maggiore precisione di posizionamento e valori di precarico.
Le nostre viti hanno raggiunto con successo velocità assiali di 200 m / min e accelerazioni fino a 10 g.

Principi di funzionamento

La configurazione ibrida sfere ceramiche con sfere in acciaio migliora la cinematica dovuta all'effetto "gabbia" tipico dei cuscinetti, generato dalla presenza di sfere folli. La nostra comprovata esperienza, sia nel campo industriale che aeronautico, ha messo in luce che la soluzione ibrida garantisce la massima affidabilità e, in alcuni casi, risulta essere una soluzione a molte delle problematiche che non possono essere risolte tramite la tecnologia standard delle viti con sfere in acciaio.

Condividi su